A cosa servono i Real World Data

I Real World Data possono supportare i brand perché contribuiscono a:

  • modellare la storia di valore
  • catturare una precoce esperienza clinica
  • generare partnership con i diversi attori del mondo Pharma
  • indirizzare le decisioni strategiche
  • potenziare le capacità di relazione

 

MODELLARE LA STORIA DI VALORE

  • guidare la pratica clinica
  • ridurre l’incertezza dell’introduzione di nuove prodotti
  • modulare la comunicazione sui target
  • integrare la conoscenza sui prodotti degli RCT o da singole opinioni di esperti
  • documentare la safety
  • verificare gli outcome clinici

CATTURARE UNA PRECOCE ESPERIENZA CLINICA

  • ottenere la fiducia del medico al fine di valutarne direttamente i benefici.

GENERARE PARTNERSHIP CON I DIVERSI ATTORI DEL MONDO PHARMA

Uniformare tutti gli attori del sistema Pharma su obiettivi comuni che sono:

  • dimostrare il reale valore dei nuovi farmaci nella reale pratica clinica, per l’industria farmaceutica
  • verificare come le scelte terapeutiche funzionano nella vita reale, per i medici
  • ottenere i migliori risultati di salute, per i pazienti
  • promuovere i migliori standard di salute in un sistema sanitario più sostenibile, per le istituzioni

INDIRIZZARE LE DECISIONI STRATEGICHE

  • ampliare la conoscenza attraverso la rilevazione del reale utilizzo dei farmaci
  • estendere il ciclo di vita dei prodotti già in commercio
  • identificare i reali competitor
  • affinare la segmentazione e la dimensione del mercato
  • identificare i servizi di supporto al paziente

POTENZIARE LA CAPACITÀ DI RELAZIONE

  • con il paziente attraverso la rilevazione di informazioni utili a migliorare i servizi di supporto
  • con le istituzioni attraverso la rilevazione dei disagi del paziente affetto da malattia